Come arredare il giardino del bar

3 consigli per capire come arredare il giardino del bar e organizzare colazioni, pranzi e aperitivi all’aperto.

Con l’arrivo della bella stagione, non manca la voglia di vivere all’aria aperta in ogni occasione possibile. Colazione, pausa pranzo, merende, il caffè del pomeriggio, l’aperitivo della sera: sono tutte occasioni che portano le persone a incontrarsi nel loro bar preferito per dedicare a se stesse del tempo di qualità.

In tutto questo, l’arredamento e l’ambiente svolgono un ruolo fondamentale nella buona riuscita di un incontro e nell’atmosfera che si può creare tra i tavoli. In questo articolo, abbiamo messo insieme 3 consigli per arredare il giardino del bar con lo stile giusto e accogliere i clienti in un ambiente piacevole, anche d’estate.

Fancy, panca e sedia

Consiglio 1: scegli tavoli e sedie di qualità

Tavoli e sedie sono due degli elementi più importanti in qualsiasi locale e non devono essere lasciati al caso. Prima di acquistare un prodotto d’arredo per l’esterno, è importante verificare prima che sia stato sottoposto a un trattamento di zincatura esterna e interna. Questo trattamento rende i tavoli e le sedie resistenti a lungo nel tempo, insensibili alle intemperie, alla salsedine e ai raggi del sole.

Pop, sgabelli

Naturalmente, in base alla disponibilità dell’ambiente le tavolate devono prevedere più posti a sedere, a partire da postazioni per due fino al massimo possibile. Un arredo modulare può aiutare, in questo senso, a venire incontro alla necessità di creare tavolate ampie abbinando più tavoli singoli insieme.

Consiglio 2: organizza angoli con sgabelli e tavoli rialzati

Complici le tante serie TV americane che fanno ormai parte integrante dei nostri momenti di svago, i tipici angoli con sgabelli, panche e tavoli rialzati sono sempre più amati in tutto il mondo. Impossibile ignorare questa tendenza!

Dorio, tavolo alto

Consiglio 3: dona un tocco di originalità al tuo giardino estivo

L’unico modo per distinguersi dagli altri locali è caratterizzare il proprio ambiente con un tocco unico di originalità. Per arredare il giardino del bar bisogna mettere in moto la fantasia immaginando le situazioni ideali nelle quali i nostri clienti potrebbero sentirsi accolti e a loro agio. Una panca e delle sedie rivestite di cuscini morbidi, ad esempio, possono letteralmente trasformare un semplice giardinetto esterno in un vero e proprio angolo riservato al divertimento e al relax.

Dorio, divano e poltrona

Vuoi ricevere altri consigli su come arredare il giardino del bar? Contattaci!

Notizie e approfondimenti ,

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Ok